di dicembre 2014

C-REG-La Vittoria a Vaiano è stata un bellissimo regalo di Natale per un Costone che vuole arrivare in alto

29/12/2014

I giocatori del Costone in visita alla casa famiglia Giovanni XXIII

24/12/2014

C-REG-Finali di Coppa Toscana

22/12/2014

AUGURI dal COSTONE

22/12/2014

B-REG-Costone 63 - Pontedera 47

21/12/2014

C-REG-Vaiano 87 - Costone 97 d.t.s

21/12/2014

C-REG-Vaiano 87 - Costone 97 d.t.s

21/12/2014

C-REG-Presentazione Vaiano vs Costone

20/12/2014

B-REG-Presentazione Costone vs Pontedera

20/12/2014

CARRELLATA SUL SETTORE GIOVANILE DEL COSTONE

20/12/2014

C-REG-CENA DEGLI AUGURI DEL COSTONE

20/12/2014

MiniBasket-Il Costone ha festeggiato Babbo Natale

20/12/2014

C-REG-L’MPS METTE LA FRECCIA E RISALE LA CHINA

17/12/2014

U14M-Fucecchio 55 - Costone 31

16/12/2014

C-REG-Costone 72 - Synergy 62

14/12/2014

B-REG-Livorno 66 - Costone 42

14/12/2014

Costone News

12/12/2014

C-REG-Presentazione Costone vs Synergy SGVA

12/12/2014

CARRELLATA SUL SETTORE GIOVANILE DEL COSTONE

12/12/2014

Minibasket-AQUILOTTI 2004 DEL COSTONE ANCORA A SEGNO

12/12/2014

B-REG-Presentazione Livorno vs Costone

12/12/2014

ADPF- Pranzo degli Auguri

09/12/2014

C-REG-Castelfiorentino 90 - Costone 64

08/12/2014

B-REG-Costone 38 - Ghezzano 43

08/12/2014

U19M-Costone 54 - Maginot 63

08/12/2014

U17A-Poggibonsi 76 - Costone 21

08/12/2014

C-REG-Presentazione Castelfiorentino vs Costone

06/12/2014

Presentazione Costone vs S.Giuliano Terme

06/12/2014

Teatro-SPETTACOLO DI BENEFICENZA AL TEATRO DEL COSTONE “THE RHYTHM OF LIVE”

05/12/2014

U14M-Basket Firenze 40 - Costone 28

02/12/2014

Il punto della situazione in casa Costone - di Guido Carli

01/12/2014

U17A-Il Costone batte Reggello 42 - 25

01/12/2014

C-REG-Presentazione Vaiano vs Costone

Basket serie C Regionale – maschile
L’MPS COSTONE A VAIANO PER MANTENERE LE DISTANZE

Sotto l’albero di Natale, che luccica all’interno del PalaOrlandi con tante lucine gialloverdi e palle dorate, il Costone vorrebbe vedere impacchettato un bel regalo contenente 2 punti pesantissimi, ancora tutti da conquistare però, che verranno messi in palio questo pomeriggio a Vaiano, nella 12^ giornata di campionato di serie C, contro l’Italcerniere Valbisenzio che nello scorso turno ha rimediato una pesante sconfitta sul campo di Agliana (93-68), gara questa che rappresentava un vero e proprio spareggio per la terza posizione. I senesi invece, dopo la brutta parentesi di Castelfiorentino, hanno ripreso la propria marcia che nelle ultime 6 gare disputate ha fruttato ben 5 vittorie, molte di queste ottenute con la squadra rimaneggiata a causa delle squalifiche e indisponibilità varie. Un ruolino di marcia che ha consentito a Bruttini e compagni di risalire con grande incedere la china, dalla terz’ultima alla sesta posizione, sintomo che il gruppo sa reagire a situazioni anche molto difficoltose e di emergenza, un buon viatico questo per pensare positivamente anche alla seconda parte della stagione. E’ chiaro che Valbisenzio, che si è visto superare dai senesi in classifica, voglia assolutamente rioperare il sorpasso; anche in questo caso si tratta di un vero e proprio spareggio in ottica play-off, anche se l’obiettivo per entrambe, ma non solo per loro, rimane quello della promozione diretta alla nuova serie C, che prevede la conquista di un posto al sole che sarà rappresentato dalle prime 4 squadre classificate al termine della regular season. La gara prenderà il via alle ore 18 e verrà diretta dalla coppia pisana Melai-Corso.
R.R. 

IL COSTONE A VAIANO IN UNA TRASFERTA DIFFICILE MA DETERMINANTE IN VISTA DEI PLAY-OFF
Importante test in trasferta per il Costone che fa visita quest'oggi a Vaiano, compagine appena sopravanzata in classifica dai gialloverdi di Pierfrancesco Binella, che sono ora a cinque successi nelle ultime sei gare disputate.
Squadra dunque decisamente in forma il Montepaschi, che ha saputo reagire nel modo migliore alle difficoltà presentatesi sotto forma di squalifiche ed infortuni: i senesi, dopo essersi ritrovati terzultimi in seguito alla penalizzazione subita, sono risaliti fino alla sesta piazza, a quota 13 e vedono da vicino i piedi dell'ideale podio, occupato nella terza posizione dal duo Agliana - Montale. Solo la capolista Castelfiorentino ha saputo prendere le misure ai costoniani, facendo capitolare un Montepaschi decisamente non in serata, dato che certifica ampiamente le ambizioni di playoff e promozione del Costone.
Ambizioni di alta classifica coltivate anche dall'Italcerniere Valbisenzio che, tuttavia, a differenza dei suoi avversari odierni, viene da una brutta batosta (93-68) rimediata sul parquet di Agliana, in un match fondamentale per la conquista del terzo posto; i padroni di casa sono dunque ben decisi a rifarsi della sonora bocciatura incassata ed a sorpassare nuovamente la compagine senese in questo testa a testa in ottica playoff.
Palla a due questa sera alle ore 18, sotto la direzione dei due arbitri pisani Melai e Corso.
Guido Carli