di febbraio 2015
B-REG-Presentazione Prato vs Costone

Per la sesta giornata di ritorno l'ADPF Costone scenderà in campo a Prato sabato alle 21. Sfida difficile contro una squadra che all'andata aveva dato non pochi problemi alle senesi: avanti per quasi tutta la partita infatti, le ragazze di coach Petreni si erano fatte riprendere nel quarto periodo, per poi cadere definitivamente nel tempo supplementare con il risultato di 39-42. Le cose sono molto cambiate da allora: Prato, dopo aver concluso il girone di andata con grandi difficoltà (6 sconfitte consecutive), è in lenta ripresa, ha conquistato 4 punti nelle ultime cinque giornate e vuole sfruttare il turno casalingo per muovere la classifica. Il Costone invece, ormai salvo ma lontano dalla zona playoff, non vuole perdere l'occasione di risalire qualche posizione e concludere il campionato al meglio. “L'entusiasmo dopo la terza vittoria consecutiva, contro squadre impegnative e derby sofferti, è alto”, ha detto coach Petreni alla vigilia della sfida contro Prato. “Le ragazze hanno risposto bene in allenamento e lavorano con costanza, vogliamo mantenere questo ritmo e questa intensità. Abbiamo acquistato grande fiducia, è vero, ma sappiamo che le prossime partite sono altrettanto difficili. Dobbiamo mantenere la concentrazione”.

Ufficio Stampa ADPF Costone Siena

 

Basket Donne - Serie B
MPS COSTONE A PRATO PER CERCARE IL POKER DI VITTORIE

Dopo aver messo a segno due colpi sensazionali, quello in trasferta a S.Giovanni V.no contro il Galli, da sempre una trasferta-tabù per le senesi, e avere domato sul parquet del PalaOrlandi la Florence Firenze in occasione dell’ultimo turno di campionato, l’Mps Costone si appresta questa sera a disputare la gara di anticipo della 5^ di ritorno in quel di Prato, contro la Global Cargo. Un impegno alla portata delle ragazze di Duccio Petreni che intravedono così la possibilità di centrare la 4^ vittoria consecutiva. Prato, penultima a quota 8 in classifica a pari punti con il Galli, è reduce da una sconfitta maturata sul campo di Pontedera dove ha fatto registrare basse percentuali di realizzazione, toccando solo quota 28, non a caso la squadra di Consorti detiene il peggior attacco del girone. Se le costoniane riusciranno a trovare i giusti equilibri in campo, come hanno saputo fare nelle ultime circostanze, ecco che potrebbe essere servito il poker di vittorie tutto di marca senese.
R.R.