di marzo 2015

C-REG-Synergy 70 - Costone 81

30/03/2015

B-REG-Costone 59 - Lucca 53

29/03/2015

C-REG-Presentazione Synergy vs Costone

27/03/2015

B-REG-Presentazione Costone vs Lucca

27/03/2015

E’ INIZIATA LA RACCOLTA DELLE FIGURINE DEL COSTONE

27/03/2015

U14M-I ragazzi del Costone ritrovano la vittoria dopo alcune battute di arresto

25/03/2015

Aquilotti 2004 - E' giallo-verde il 21° Trofeo Ciccarelli

23/03/2015

C-REG-Costone 41 - Castelfiorentino 63

23/03/2015

B-REG-Viareggio 58 - Costone 50

23/03/2015

C-REG-Presentazione Costone vs Castelfiorentino

21/03/2015

B-REG-Presentazione Pontedera vs Costone

20/03/2015

Costone News

20/03/2015

BANCA MEDIOLANUM OSPITE ALLA CONVIVIALE DEL COSTONE

19/03/2015

C-REG-Arriva CastelFiorentino e il Costone attende la capolista con rispetto e determinazione

19/03/2015

B-REG-Costone 47 - Livorno 50

16/03/2015

C-REG-Galli 66 - Costone 88

15/03/2015

B-REG-Presentazione Costone vs Livorno

14/03/2015

U17B-I ragazzi di coach Masueto ancora imbattuti

14/03/2015

C-REG-Presentazione Galli vs Costone

13/03/2015

U17A-Una vittoria e una sconfitta nelle ultime due gare

11/03/2015

Il punto della situazione in casa Costone - di Guido Carli

09/03/2015

C-REG-Il Costone ritrova la vittoria contro Poggibonsi

09/03/2015

B-REG-Ghezzano 42 - Costone 50

08/03/2015

C-REG-Presentazione Costone vs Poggibonsi

07/03/2015

Costone News

06/03/2015

Presentazione Ghezzano vs Costone

06/03/2015

LA SITUAZIONE IN CASA COSTONE, SPONDA FEMMINILE E MASCHILE

05/03/2015

C-REG-Livorno 71 - Costone 66

02/03/2015

B-REG-Costone 46 - Massa e Cozzile 39

02/03/2015

C-REG-Arriva CastelFiorentino e il Costone attende la capolista con rispetto e determinazione

Basket serie C Regionale
IN ATTESA DELLA CAPOLISTA, L’MPS COSTONE SI GODE UN TURNO FAVOREVOLE

Coach PF Binella alla vigilia di Galli S.Giovanni V.no-Mps Costone, l’aveva detto: <è assolutamente vietato fare passi falsi> e i suoi ragazzi lo hanno ascoltato fino in fondo fornendo in riva all’Arno una prova che ha letteralmente spazzato via ogni più tenue resistenza dei padroni di casa che in pratica non sono mai stati in partita. Difesa, ma soprattutto ottime soluzioni offensive hanno accompagnato i gialloverdi in questo successo di fondamentale importanza, anche perché, oltre ai 2 punti incamerati, il turno si rivelato oltremodo favorevole in quanto le dirette concorrenti al 3° e 4° posto, leggi Prato e Lucca, hanno toppato facendo registrare stop inattesi, soprattutto Prato che addirittura ha perso tra le mura amiche con una formazione, San Vincenzo che grazie a questa vittoria si leva dalle guazze della retrocessione, lasciando l’incombenza al duo Poggibonsi-Galli, le ultime due squadre battute dal Costone. Prato così si vede scavalcato proprio dai senesi che salgono in terza posizione a quota 29 (ne avrebbero 32 senza quel pasticcio con Montevarchi), Prato è 4^ con 28, Lucca in 5^ posizione con 26. E domenica prossima, quart’ultima di ritorno, si giocherà Lucca-Prato, uno scontro diretto che potrebbe ancora una volta favorire le sorti del Costone che invece sarà impegnato al PalOrlandi nel big match della giornata contro la capolista Castelfiorentino, reduce dalla vittoria interna contro Agliana e già matematicamente sicura della promozione e del primato in classifica. Ma Castelfiorentino c’ha da vendicare lo smacco subito in Coppa Toscana, vinta poi dall’Mps Costone, e quindi è lecito attendersi che giungerà a Siena, anzi a Monteriggioni, con il dente avvelenato; staremo a vedere. Una cosa è certa, l’Mps, dovesse superare i primi della classe, metterebbe una serie ipoteca sulla promozione finale, in virtù dello scontro diretto poc’anzi menzionato, in quanto nei 180 minuti rimanenti, almeno un’altra vittoria è perlomeno ipotizzabile.
R.R.