di marzo 2015

C-REG-Synergy 70 - Costone 81

30/03/2015

B-REG-Costone 59 - Lucca 53

29/03/2015

C-REG-Presentazione Synergy vs Costone

27/03/2015

B-REG-Presentazione Costone vs Lucca

27/03/2015

E’ INIZIATA LA RACCOLTA DELLE FIGURINE DEL COSTONE

27/03/2015

U14M-I ragazzi del Costone ritrovano la vittoria dopo alcune battute di arresto

25/03/2015

Aquilotti 2004 - E' giallo-verde il 21° Trofeo Ciccarelli

23/03/2015

C-REG-Costone 41 - Castelfiorentino 63

23/03/2015

B-REG-Viareggio 58 - Costone 50

23/03/2015

C-REG-Presentazione Costone vs Castelfiorentino

21/03/2015

B-REG-Presentazione Pontedera vs Costone

20/03/2015

Costone News

20/03/2015

BANCA MEDIOLANUM OSPITE ALLA CONVIVIALE DEL COSTONE

19/03/2015

C-REG-Arriva CastelFiorentino e il Costone attende la capolista con rispetto e determinazione

19/03/2015

B-REG-Costone 47 - Livorno 50

16/03/2015

C-REG-Galli 66 - Costone 88

15/03/2015

B-REG-Presentazione Costone vs Livorno

14/03/2015

U17B-I ragazzi di coach Masueto ancora imbattuti

14/03/2015

C-REG-Presentazione Galli vs Costone

13/03/2015

U17A-Una vittoria e una sconfitta nelle ultime due gare

11/03/2015

Il punto della situazione in casa Costone - di Guido Carli

09/03/2015

C-REG-Il Costone ritrova la vittoria contro Poggibonsi

09/03/2015

B-REG-Ghezzano 42 - Costone 50

08/03/2015

C-REG-Presentazione Costone vs Poggibonsi

07/03/2015

Costone News

06/03/2015

Presentazione Ghezzano vs Costone

06/03/2015

LA SITUAZIONE IN CASA COSTONE, SPONDA FEMMINILE E MASCHILE

05/03/2015

C-REG-Livorno 71 - Costone 66

02/03/2015

B-REG-Costone 46 - Massa e Cozzile 39

02/03/2015

C-REG-Presentazione Costone vs Castelfiorentino

Basket serie C Regionale
UN SOLO IMPERATIVO PER L’MPS COSTONE: VINCERE!
Di scena al PalaOrlandi la capolista Castelfiorentino, già matematicamente promossa. Gara che prenderà il via al PalaOrlandi alle ore 18,30

Vincere per mettere una seria ipoteca sulla promozione; vincere per battere la capolista; vincere per dimostrare di essere una squadra all’altezza della prima della classe. Tre buoni motivi per l’Mps Costone per….vincere. Il confronto è di quelli altisonanti, in questi casi si definiscono big-match, ma senza ombra di dubbio è il Costone a giocarsi una gran bella fetta di campionato, visto che l’avversaria di turno, Castelfiorentino (40), ha già festeggiato domenica scorsa la promozione e il primato in classifica, battendo Agliana (30 e una gara da recuperare), seconda forza del girone. L’Mps (29 punti) occupa attualmente la 3^ posizione, tallonata stretta da Prato con 28 all’attivo che nell’ultimo turno è inciampata tra le mura amiche per mano del San Vincenzo; una sconfitta questa che Siena, ma anche Lucca (5^ con 26) ha accolto con grande entusiasmo, visto che la lotta per la quarta posizione si fa sempre più incandescente. E il calendario della quart’ultima giornata mette di fronte proprio Prato e Lucca in uno scontro diretto dove il Costone non vedrebbe male un’affermazione esterna dei lanieri, che lascerebbe immutata a 3 punti la forbice nei confronti della prima esclusa dalla promozione diretta alla serie superiore. Tutti calcoli che corre l’obbligo fare quando mancano 160’ al termine della regular season; un’eventuale vittoria dei gialloverdi, che all’andata furono letteralmente sdraiati dagli uomini di Bagnoli (90-64) che si presero una robusta rivincita dopo lo smacco subito con l’eliminazione in Coppa Toscana, poi vinta dai senesi, consentirebbe alla squadra di PF Binella di guardare ai prossimi impegni con meno patema d’animo, anche se nel rush finale intensità e concentrazione non devono mai venire meno. Si inizierà a giocare questo pomeriggio al PalaOrlandi alle ore 18,30 con i signori Leoncini di Scarperia (FI) e Bonacchi di Pistoia che dirigeranno l’incontro.
R.R. 

 

PARTITA DI CARTELLO AL PALAORLANDI: ARRIVA LA CAPOLISTA CASTELFIORENTINO
Big match per quello che riguarda il campionato di serie C regionale quello che andrà in scena questa sera al PalaOrlandi, dove, a fare visita ai padroni di casa del Costone, arriva la capolista e dominatrice assoluta del campionato Castelfiorentino. L’importanza della posta in palio a dire la verità è avvertita, a dire il vero, senz’altro più dalla squadra di Pierfrancesco Binella: l’ABC si è infatti già assicurata aritmeticamente la promozione, battendo nello scorso turno la seconda in classifica Agliana. Il piazzamento nelle zone alte della classifica, quelle che danno accesso proprio alla promozione diretta, lo deve invece difendere il Montepaschi. I gialloverdi occupano ora il terzo posto ed hanno approfittato delle debacle nell’ultima giornata delle dirette contendenti Prato e Lucca; proprio queste due squadre si sfidano nella tornata odierna, fattore che non fa altro che accrescere l’importanza che avrebbero i due punti conquistati questa sera. Il pronostico pende ovviamente dalla parte degli ospiti, in assoluto la migliore squadra del torneo, che hanno dominato il campionato fin dalle battute iniziali, infliggendo anche gara di andata ai senesi una pesante sconfitta per 90 a 64. La differenza per Bruttini e compagni, che hanno tuttavia già battuto in Coppa Toscana La Falegnami , la dovranno fare le motivazioni e l’importanza della posta in palio, rispetto ad un avversario che non ha ormai nulla più da chiedere alla sua stagione. Palla a due questa sera alle ore 18 e 30, dirigeranno l’incontro i signori Leoncini di Scarperia e Bonacchi di Pistoia.

Guido Carli