di marzo 2015

C-REG-Synergy 70 - Costone 81

30/03/2015

B-REG-Costone 59 - Lucca 53

29/03/2015

C-REG-Presentazione Synergy vs Costone

27/03/2015

B-REG-Presentazione Costone vs Lucca

27/03/2015

E’ INIZIATA LA RACCOLTA DELLE FIGURINE DEL COSTONE

27/03/2015

U14M-I ragazzi del Costone ritrovano la vittoria dopo alcune battute di arresto

25/03/2015

Aquilotti 2004 - E' giallo-verde il 21° Trofeo Ciccarelli

23/03/2015

C-REG-Costone 41 - Castelfiorentino 63

23/03/2015

B-REG-Viareggio 58 - Costone 50

23/03/2015

C-REG-Presentazione Costone vs Castelfiorentino

21/03/2015

B-REG-Presentazione Pontedera vs Costone

20/03/2015

Costone News

20/03/2015

BANCA MEDIOLANUM OSPITE ALLA CONVIVIALE DEL COSTONE

19/03/2015

C-REG-Arriva CastelFiorentino e il Costone attende la capolista con rispetto e determinazione

19/03/2015

B-REG-Costone 47 - Livorno 50

16/03/2015

C-REG-Galli 66 - Costone 88

15/03/2015

B-REG-Presentazione Costone vs Livorno

14/03/2015

U17B-I ragazzi di coach Masueto ancora imbattuti

14/03/2015

C-REG-Presentazione Galli vs Costone

13/03/2015

U17A-Una vittoria e una sconfitta nelle ultime due gare

11/03/2015

Il punto della situazione in casa Costone - di Guido Carli

09/03/2015

C-REG-Il Costone ritrova la vittoria contro Poggibonsi

09/03/2015

B-REG-Ghezzano 42 - Costone 50

08/03/2015

C-REG-Presentazione Costone vs Poggibonsi

07/03/2015

Costone News

06/03/2015

Presentazione Ghezzano vs Costone

06/03/2015

LA SITUAZIONE IN CASA COSTONE, SPONDA FEMMINILE E MASCHILE

05/03/2015

C-REG-Livorno 71 - Costone 66

02/03/2015

B-REG-Costone 46 - Massa e Cozzile 39

02/03/2015

C-REG-Presentazione Synergy vs Costone

Basket serie C Regionale
GIALLOVERDI AL RUSH FINALE
ALL’MPS COSTONE SERVONO DUE VITTORIE SU TRE PER ESSERE AL SICURO

Nella serie C regionale, siamo molto vicini alla resa dei conti. Mancano infatti solo 3 giornate al termine della regular season e l’Mps Costone è coinvolta in una lotta serrata per la promozione. Attualmente i ragazzi di PF Binella occupano con 29 punti la 4^ posizione, l’ultima utile per il passaggio alla serie superiore; senza l’episodio “Montevarchi”, i senesi adesso festeggerebbero assieme a Castelfiorentino (42) e Agliana (32), con largo anticipo la chiusura dei giochi; invece non sarà così e ci sarà da soffrire fino alla fine. Le squadre che possono in qualche maniera rovinare i piani alla società della Piaggia sono Lucca (26) e Montale (24, ma con una gara da recuperare, quella di Montevarchi che verrà disputata l’8 aprile). Per Prato la questione sembra ormai chiusa, i lanieri infatti ospiteranno nel prossimo turno il fanalino di coda Montevarchi. Più irto il cammino di Montale che in casa riceverà nell’ordine Carrara e nell’ultima proprio il Costone, mentre nella penultima giornata si recherà ad Agliana. Passiamo invece sotto la lente di ingrandimento il cammino di Costone e Lucca: i gialloverdi dovranno sostenere due gare difficili con Synergy Valdarno (palla a due stasera ore 18, Palestra Comunale S.Giovanni V.no, via Genova) e nell’ultima giornata come già detto a Montale, fatiche esterne queste interrotte dall’impegno casalingo con Vaiano. Anche Lucca dovrà sostenere due gare lontano dalle mura amiche: San Vincenzo e a seguire Livorno. Compitino facile invece nell’ultima giornata per i lucchesi che ospiteranno Montevarchi. Difficile fare pronostici, ma una cosa è certa: il Costone dovrà assolutamente vincere due gare per sentirsi al sicuro, senza pensare al cammino altrui, iniziando proprio stasera contro una formazione ben attrezzata come la Synergy.
R.R. 


IL COSTONE SUL CAMPO DELLA SYNERGY PER CERCARE UN POSTO NELLE PRIME QUATTRO
Il Costone si avvia verso il rush finale del campionato con l'obiettivo ben impresso nella mente: mantenere il quarto posto che significherebbe promozione per gli uomini di Pierfrancesco Binella.
Le principali insidie per il Montepaschi (a quota 29 punti), sopravanzato in classifica nell'ultimo turno da Prato (30) arrivano da dietro: Lucca (26), uscita sconfitta dallo scontro diretto proprio con i pratesi e Montale (24, ma con una partita da recuperare) incalzano da distanza non ravvicinatissima, ma sufficiente per creare insidie.
I gialloverdi sono di scena questa sera alle 18 a San Giovanni Valdarno, sul campo della Sinergy, compagine di media classifica che sulla carta rende più di qualcosa al Costone, ma che in virtù di un roster attrezzato e del fattore campo rappresenta un ostacolo da non sottovalutare.
Nelle ultime due tornate della regular season il Costone ospiterà Vaiano e farà visita a Montale, in una partita che, qualora i discorsi fossero ancora aperti, potrebbe nascondere più di una complicazione; per il Montepaschi due affermazioni vorrebbero dire discorso praticamente chiuso, ma per conseguire tale risultato a Bruttini e compagni è richiesto l'ultimo e decisivo sforzo, a partire proprio dall'impegno di questa sera.

Guido Carli