di marzo 2015

C-REG-Synergy 70 - Costone 81

30/03/2015

B-REG-Costone 59 - Lucca 53

29/03/2015

C-REG-Presentazione Synergy vs Costone

27/03/2015

B-REG-Presentazione Costone vs Lucca

27/03/2015

E’ INIZIATA LA RACCOLTA DELLE FIGURINE DEL COSTONE

27/03/2015

U14M-I ragazzi del Costone ritrovano la vittoria dopo alcune battute di arresto

25/03/2015

Aquilotti 2004 - E' giallo-verde il 21° Trofeo Ciccarelli

23/03/2015

C-REG-Costone 41 - Castelfiorentino 63

23/03/2015

B-REG-Viareggio 58 - Costone 50

23/03/2015

C-REG-Presentazione Costone vs Castelfiorentino

21/03/2015

B-REG-Presentazione Pontedera vs Costone

20/03/2015

Costone News

20/03/2015

BANCA MEDIOLANUM OSPITE ALLA CONVIVIALE DEL COSTONE

19/03/2015

C-REG-Arriva CastelFiorentino e il Costone attende la capolista con rispetto e determinazione

19/03/2015

B-REG-Costone 47 - Livorno 50

16/03/2015

C-REG-Galli 66 - Costone 88

15/03/2015

B-REG-Presentazione Costone vs Livorno

14/03/2015

U17B-I ragazzi di coach Masueto ancora imbattuti

14/03/2015

C-REG-Presentazione Galli vs Costone

13/03/2015

U17A-Una vittoria e una sconfitta nelle ultime due gare

11/03/2015

Il punto della situazione in casa Costone - di Guido Carli

09/03/2015

C-REG-Il Costone ritrova la vittoria contro Poggibonsi

09/03/2015

B-REG-Ghezzano 42 - Costone 50

08/03/2015

C-REG-Presentazione Costone vs Poggibonsi

07/03/2015

Costone News

06/03/2015

Presentazione Ghezzano vs Costone

06/03/2015

LA SITUAZIONE IN CASA COSTONE, SPONDA FEMMINILE E MASCHILE

05/03/2015

C-REG-Livorno 71 - Costone 66

02/03/2015

B-REG-Costone 46 - Massa e Cozzile 39

02/03/2015

C-REG-Synergy 70 - Costone 81

BASKET SERIE C Regionale
MPS CON LE GIUSTE SINERGIE, PASSA SUL CAMPO DELLA SYNERGY VALDARNO
COSTONE A UN PASSO DALLA PROMOZIONE
70-81

Parziali: 15-22, 37-44, 57-60
SYNERGY V.NO: Basilicò 1, Malacario 6, Bucciolini 20, Pelucchini 12, Norci 6, Tello 13, Stagi 2, Cardo 4, Nesterini 6, Bianchi. All. Caimi.
MPS COSTONE SIENA: Benincasa 3, Bruttini 28, Corzani 6, Carnaroli 12, Nepi 15, Gambelli 17, Catoni, Toscano, Zani, Simonetti. All. Binella.
ARBITRI: Di Salvo e Corso.

S.GIOVANNI V.NO - L'Mps Costone compie un passo decisivo verso la promozione, espugnando il campo della Synergy V.no. Ai costoniani adesso mancano solo 2 punti a due gare dal termine per centrare la promozione. Ritmi subito sostenuti, con l'Mps spavaldamente in avanti nelle prime battute (2-7 al 3', 5-9 al 4') poi sono i padroni di casa a venire allo scoperto, piazzando un parziale di 10-2 che al 6' fa scrivere 15-11 sul tabellone luminoso. La zona 2-3 della Synergy ordinata per 40'da Caimi non sembra offuscare le idee dei gialloverdi che rispondono con un contro-break di 0-11, chiudendo la prima frazione sul +7. Le triple di Nepi e Gambelli a inizio secondo quarto, portano l'Mps sul 28-17 per un primo tentativo di fuga; poi entra in azione Gigi Bruttini, che alla fine scriverà 28. Ospiti che si fanno vivi solo dal perimetro, ma sempre con efficacia (32-35 al 17'), ma Carnaroli è in serata di grazia, stoppa, segna, fa segnare e intercetta palloni importanti in difesa (34-44 al 18'). Anche alla pausa lunga sono 7 le lunghezze in dotazione al Costone, che diventano subito 10 con la tripla firmata da mister Gambelli; ma i valdarnesi non ci stanno, prima con Norci poi con Bucciolini (6 su 6 da 3) ricuciono lo strappo portandosi sul 47-48 del 25'. L'aggancio è nell'aria e Tello, in ombra fino a quel momento, trova un minuto più tardi il piazzato da oltre l'arco del 50 pari. La gara entra nel vivo, l'Mps non si sfilaccia e trova con caparbietà un nuovo vantaggio, chiudendo alla terza sirena sul +3. E' ancora la tripla di Gambelli a riaprire le danze, ma Bucciolini non molla, allora Gambelli, tanto per gradire, ne scrive un'altra, e a seguire Bruttini e il +9 è servito (60-69 al 33'). Poi la Synergy perde il filo del discorso, mentre invece i ragazzi di Binella dialogano che è un piacere e le bombe di Nepi e Benincasa allargano la forbice fino al +15 a 2' e 29". Il piatto è servito, insaporito dalla stoppata di Carnaroli che poi da sotto incrementa il vantaggio.
R.R.

 

IL COSTONE VINCE CONTRO SYNERGY, DOPO UNA GARA BELLA E INTENSA. ORA LA PROMOZIONE E' PIU' VICINA
Sinergy Valdarno - Montepaschi Costone Siena 70-81
Sinergy: Bucciolini 20, Stagi 2, Basilicò 1, Norci 6, Bianchi, Nesterini 6, Malacario 6, Cardo 4, Pelucchini 12, Tello 13. All: Caimi.
Montepaschi: Zani, Simonetti, Carnaroli 12, Gambelli 17, Benincasa 3, Catoni, Toscano, Nepi 15, Bruttini 28, Corzani 6. All: Binella.
Arbitri: Di Salvo e Corso.
Parziali: 15-22, 37-44, 57-60.

Fondamentale vittoria del Montepaschi Costone, che viola il campo della Sinergy Valdarno e compie, a due tornate dalla conclusione del campionato, un importante passo verso la promozione.
Dalla corsa per il quarto posto si autoelimina Montale, che perde in casa contro Carrara, mentre Lucca tiene ancora viva la pur flebile speranza dell'aggancio alla quarta piazza grazie alla vittoria su San Vincenzo.
Per il Costone una affermazione costruita lungo tutto l'arco della partita, prima grazie ad un ottimo avvio di gara, poi grazie alla capacità di resistere agli attacchi dei padroni di casa, nonostante le difficoltà del terzo periodo ed infine chiusa nell'ultima frazione. Da segnalare le ottime prove di Luigi Bruttini, autore di 28 punti e Lorenzo Gambelli, che ha chiuso con 5/9 da 3, ben spalleggiati da Alessandro Nepi (15 punti e 8 rimbalzi) e Giulio Carnaroli (12+6).
Prossimo appuntamento, nel quale il Costone potrebbe già chiudere i giochi per la promozione, domenica prossima contro Vaiano.
Guido Carli