di maggio 2006
SerieC1 - Play Off - Costone esce contro Perugia

    

MPV Costone 54 – Super Matic Perugia 69
 
SIENA – Dura 30’ il sogno della Montepaschivita Costone di portare Perugia a gara 3: poi nell’ultimo quarto gli umbri, guidati magistralmente in regia da Brighina, decidono di vincere la partita e lo fanno con pieno merito, imbrigliando con una zona 2-3 i ragazzi di Tozzi. Ecco il sunto di una gara che i padroni di casa avevano ben interpretato in difesa, concedendo poco ai più quotati avversari. Con capitan Castri in tribuna (frattura ad un dito del piede) l’attacco senese è risultato sterile e lo scout parla chiaro: 21/55 da 2 e, udite bene, 2/23 da 3. Con queste medie ogni logica salta, eppure il Costone per 3 frazioni ha dato l’impressione di potercela fare, provando l’allungo al 26’ (39-32), subito rintuzzato dagli ospiti per effetto dei tiri tiri pesanti di Martina e Bruschi. La difesa umbra nell’ultimo quarto ha eretto un baluardo invalicabile, contro il quale i tiratori senesi (Fabrizi 4/17, Franceschini Filippo 3/11, Campini 0/7) nulla hanno potuto. Ottima invece la prova di Martellucci (5/6), tutto cuore e grinta.
 
MPV COSTONBE SIENA:
Bindi J. 7, Dell’Aquila 5, Martellucci 10, Franceschini F. 7, Fabrizi 13, Firmati 2, Franceschini N. 4, Sprugnoli 2, Spampani 4, Campini.
All. Tozzi.
 
SUPERMATIC PERUGIA:
Fiorucci 4, Bruschi 15, Martina 19, Brighino 13, Boccioli 7, Alunni 7, Chiacchierini 2, Fanini 2, Canfora, Marsili.
All. Peducci.
 
ARBITRI: Carpitella e Bondi di la Spezia
Note: parziali (19-16, 32-31, 47-47)); TL Siena 6/12, TL Perugia 21/29; usciti per 5 falli: Spampani.
 
 
R.R.