di ottobre 2015

C-SILVER- Presentazione Valdisieve vs Costone

30/10/2015

B-REG- Presentazione Costone vs Acli Livorno

30/10/2015

U18B- L’UNDER 18 DELLA VISMEDERI ESPUGNA IL PALASCLAVO: 53-62

28/10/2015

U20M- COLLE BASKET – COSTONE SIENA: 32-66

27/10/2015

U13M- VISMEDERI COSTONE SIENA–BANCASCIANO: 122-8

27/10/2015

U18B- VISMEDERI COSTONE ‘B’ – VIRTUS SIENA: 65-53

27/10/2015

C-SILVER- LA VISMEDERI COSTONE CANCELLA LO ZERO IN CLASSIFICA

27/10/2015

C-SILVER- VISMEDERI COSTONE-AUDAX CARRARA 67-54

26/10/2015

U15M- Impruneta 36 - Costone 54

26/10/2015

Ricreatorio- IL CSI TOSCANO PREMIA L'ASSOCIAZIONE RICREATORIO COSTONE

25/10/2015

B-REG- FLORENCE BASKET FIRENZE-MPS ADPF COSTONE 52-38

25/10/2015

Costone News

23/10/2015

B-REG- Presentazione Florence vs Costone

23/10/2015

C-SILVER- Presentazione Costone

23/10/2015

ACQUISTA LA BANDIERA DEL COSTONE

23/10/2015

U20M-Sconfitta casalinga per il Costone

22/10/2015

U18M-Il derby interno al Costone vede la vittoria dei ragazzi di Petreni

22/10/2015

Ricreatorio- Angela Belotti premiata come Organizzatore CSI dell'anno

21/10/2015

B-REG-Costone 48 - Number 8 S.G.V.A. 52

19/10/2015

C-SILVER- PINO DRAGONS 73 - VISMEDERI COSTONE 38

18/10/2015

B-REG- MPS AI BLOCCHI DI PARTENZA

17/10/2015

C-SILVER-Presentazione Pino Dragons Firenze vs VisMederi Costone Siena

16/10/2015

Ricreatorio - Programma di "LABORATORIAMO"

16/10/2015

Ricreatorio - Inizio Anno Catechistico e CostoberFest

16/10/2015

C-SILVER- Livorno strapazza il Costone

13/10/2015

C-SILVER- Presentazione Costone vs Liburnia

11/10/2015

Costone News

09/10/2015

PANATHLON INTERNATIONAL - Regolamento Premio "Studio e Sport" e "Lavoro e Sport"

06/10/2015

C-SILVER- Libertas Lucca 65 - Costone 61

04/10/2015

B-REG-MPS Costone 41 - Galli S.G.V.A. 59

04/10/2015

Il Comune di Moteriggioni chiude una strada di accesso al parcheggio del PalaOrlandi

02/10/2015

Ricreatorio - FESTA DEL TESSERAMENTO

02/10/2015

B-REG-MPS Costone 41 - Galli S.G.V.A. 59

ADPF Costone Siena-Polisportiva Galli San Giovanni Valdarno 41-59
Parziali: 16-18, 24-27, 31-38, 41-59.
ADPF Costone Siena: Rosi 2; Vezzosi; Rossini 4; Oliva 9; Renzoni 9; Guastaferro; Dragoni; Burrini; Nardi 14; Bindi ne; Camarri; Bozzi 3. All. Castaldo.
Polisportiva Galli San Giovanni Valdarno: Amato 12; Nosella 8; Argiro ne; Masini 6; Galli 4; Livi 1; Gabbrielli 7; Veneri 14; Galletti; Markovic 7. All. Franchini.

Seconda sfida di coppa Toscana in casa contro l'altra formazione di San Giovanni Valdarno, la Polisportiva Galli, terminata 41-59. Le ragazze senesi non riescono ad avere la meglio e devono piegarsi sul finale davanti alla superiorità fisica delle avversarie.
Nel primo quarto l'ADPF Costone parte con qualche difficoltà ed ingrana tardi la marcia segnando un solo punto nei primi tre minuti di gioco. Buone le scelte in attacco che però non trovano la realizzazione a causa di una difesa difficile da sfondare. La Polisportiva Galli invece rimane in vantaggio, anche se non in modo consistente date alcune buone azioni difensive delle padrone di casa. Le ragazze di coach Castaldo però non si danno per vinte, negli ultimi minuti mettono in campo pazienza e aggressività recuperando lo svantaggio e chiudendo i primi dieci minuti di gioco sotto di due (16-18). Nel secondo periodo il Costone cambia totalmente ritmo: nei primi tre minuti di gioco mette a segno un parziale di 7-0 dalle mani di Rossini, Oliva e Nardi, si fa aggressiva in difesa non concedendo alle avversarie la possibilità di avvicinarsi al canestro. Galli però riesce presto a sbloccarsi segnando sei punti consecutivi e riportandosi in partita. Il tabellone dei punti rimane poi fermo per oltre due minuti, l'alta pressione difensiva e le scelte poco conclusive da parte delle squadre non permettono ad entrambe di realizzare. È la squadra ospite poi a muovere il risultato a due minuti dall'intervallo incrementando ulteriormente il vantaggio con un canestro da tre, dopo il quale il Costone riesce a segnare, chiudendo all'intervallo con 8 punti a referto in 10 minuti di gioco. All'inizio del secondo tempo, con il punteggio di 24-27, le due squadre scendono in campo aggressive. Dopo i primi quattro punti segnati a testa, le due formazioni ricominciano ad avere difficoltà ad arrivare al ferro. Sotto canestro la lotta si fa dura, complici gli arbitri che fischiano poco durante tutta la partita e in attacco schieramenti disorientati non permettono delle buone conclusioni. Il risultato si sblocca un'altra volta a favore delle ospiti e il Costone dimostra di avere problemi a reagire alla pressione delle avversarie, terminando il terzo periodo con solo 7 punti a referto, con il risultato di 31-38. L'ADPF Costone rientra per gli ultimi 10 minuti di gioco ancora in difficoltà, soffrendo la difesa molto aggressiva delle avversarie e non riesce a contenerle. La Polisportiva Galli prende il largo andando sopra anche di 17 lunghezze e non permettendo alle padrone di casa di rientrare in partita. Le ragazze di coach Castaldo, in blackout per tutto il quarto periodo, tentano il tutto e per tutto negli ultimi tre minuti ma non basta. La partita termina così 41-59, l'ADPF Costone si dimostra ancora indietro e a due settimane dall'esordio in campionato tanto è il lavoro da fare da parte di coach Castaldo. La squadra, composta da un nuovo staff tecnico e da nomi nuovi anche nel roster, è ancora tutta da plasmare ma mostra comunque molti margini di miglioramento.

Ufficio Stampa ADPF Costone Siena

 

Basket Donne – Coppa Toscana
MPS COSTONE IN BALIA DEL GALLI SGV
Difesa inesistente nell’ultima parte della gara e le ospiti dilagano. Costone oramai eliminato.

MPS COSTONE SIENA – GALLI SGV: 41-59
MPS COSTONE SIENA: Rossini 4, Oliva 9, Renzoni 9, Nardi 14, Dragoni, Bozzi 3, Rosi 2, Vezzosi, Guastaferro, Burrini, Camarri, Bindi ne. All. Castaldo.
POLISPORTIVA GALLI SGV: Amato 12, Nosella 8, Argiro, Masini 6, Galli 4, Livi 1, Gabbrielli 7, Veneri 14, Galletti, Markovic 7. All. Franchini.
PARZIALI: 16-18, 24-27, 31-38, 41-59.
Arbitri: Zanzarella e Agnorelli.

Seconda battuta d’arresto in Coppa Toscana per l’Mps Costone che al PalaOrlandi subisce nettamente la veemenza del Galli S.Giovanni V.no che si impone con il punteggio finale di 41-59. Gara equilibrata fino all’intervallo, con la partenza decisa da parte delle ospiti (1-6 al 3’), ma con le senesi pronte a rimettersi subito in carreggiata, grazie anche ai canestri di Renzoni e Nardi, quest’ultima tra le migliori in campo. Le valdasrnesi cercano di sfruttare i centimetri a loro favore, ma Oliva dà il suo contributo, e non solo ai rimbalzi; è suo infatti il canestro del primo vantaggio senese che giunge al 13’ (20-18), e sua anche la bomba dopo l’intervallo lungo che ricuce un tentativo di strappo da parte delle ragazze di Franchini (28-29 al 23’). Poi qualcosa si inceppa tra le fila costoniane, soprattutto è la difesa a vacillare, e Veneri e compagne ne approfittano per portarsi sul +8 (30-38 al 28’). Da qui in poi la gara va a senso unico, con le ospiti padrone assolute del campo. Nell’ultima frazione, il parziale di 10-21 non lascia scampo a nessun tipo di rimonta da parte delle ragazze di coach Castaldo che lamentavano l’assenza di Barbucci.
R.R.