di maggio 2016
Minibasket- IL ‘SIENA BASKET’ ESCE A TESTA ALTA DAL TORNEO DI LEGNANO

La rappresentativa senese, guidata da Alessandro Nepi e composta dagli Scoiattoli 2006 di Costone, Mens Sana e Virtus, conquista la piazza d‘onore nel Torneo delle Contrade, sconfitta solo da Cento in una finale emozionante

Si conclude con un secondo posto l'avventura della rappresentativa ‘Siena Basket’ al 1° Torneo delle Contrade del Palio di Legnano. La formazione senese, composta da giocatori appartenenti a Costone, Mens Sana e Virtus, ha partecipato alla due giorni legnanese sotto la bandiera della contrada di San Domenico, assegnatagli in sorte in una vera e propria estrazione che si è tenuta al crepuscolo nel bellissimo Castello Visconteo. I senesi si sono confrontati nella giornata di sabato con le due formazioni casalinghe dei Legnano Kinghts e il Centro Minibasket Asti, uscendo vittoriosi in tutte e tre le gare, vincendo così il proprio girone. Al termine della serata le 8 squadre partecipanti al torneo si sono ritrovate al Knights Palace per una grigliata collettiva, per poi sfidarsi all’All Star Game a cui hanno partecipato 3 rappresentanti del Siena Basket: Giulio Mongelli e Alessandro Paladini (Costone) e Edoardo Massari (Mens Sana), oltre ad Alessandro Nepi in veste di allenatore della squadra prima classificata. Nei quarti di finale la compagine senese ha superato con facilità la Virtus Carroccio, accedendo alla semifinale, disputata contro le 4 Torri di Ferrara. La partita è stata in bilico per tutto il primo tempo, con il Siena Basket che è riuscito a scappare nel 3°
periodo, mantenendo il vantaggio fino al termine dell’incontro.
La finale per il 1° e 2° posto si è disputata davanti a una grande cornice di pubblico, in un’atmosfera da brividi, con i ragazzi senesi e i propri sostenitori al seguito che hanno intonato l’inno della Verbena prima della palla a due. A competere la vittoria finale, la Benedetto 1964 Cento, compagine composta per la maggior parte da ragazzi nati nel 2005, a differenza del roster senese interamente composto da 2006.
I senesi rappresentanti San Domenico hanno tutt’altro che sfigurato, scendendo in campo con grinta e coraggio, nonostante la netta supremazia fisica di Cento; addirittura Siena ha iniziato l’ultimo quarto sopra di 3, salvo poi farsi superare nel finale che ha visto Cento aggiudicarsi la gara con il risultato di 39-30, complice una strategia tutt’altro che da Minibasket attuata dall’allenatore della squadra avversaria che non ha certo brillato per sportività. Tutti e 12 i ragazzi del Siena Basket sono usciti comunque a testa da questa esperienza, applauditi da tutti i presenti, di Siena e non, a testimonianza della grande prova offerta nell’ultimo incontro e per tutto l'arco del Torneo.
Questi i 12 componenti della ‘spedizione’ senese in terra lombarda: Niccolò Bruni, Riccardo Bruttini, Giulio Mongelli, Alessandro Paladini e Jacopo Scapigliati per il Costone; Cosimo Falsetti, Gregorio Gambera e Edoardo Massari per la Mens Sana; Pietro Cresti, Tommaso Gallorini, Matteo Minucci e Lorenzo Pacciarini per la Virtus; allenatore Alessandro Nepi del Costone.
Un ringraziamento particolare va al Legnano Basket Kinghts, Società organizzatrice del Torneo, che è riuscita a creare un evento veramente ben riuscito, a cui la rappresentativa senese spera di poter partecipare nuovamente in futuro.
A.N.