di settembre 2016
ANCHE LE GIOVANILI DEL COSTONE RIPRENDONO L’ATTIVITA’





Dopo il raduno della Prima squadra, anche le varie formazioni del Settore Giovanile del Costone si sono date appuntamento lunedì scorso per iniziare la preparazione atletica, con l’obiettivo di smaltire le tossine accumulate durante la lunga pausa estiva e riacquistare appieno la forma fisica.
Come sempre i ranghi non sono stati completi, vuoi per il prolungamento delle vacanze estive, vuoi per rimediare ad alcuni “incidenti scolastici”, ma l’inflessibile ‘sergente di ferro’ Giuseppe Dragone, che curerà la preparazione atletica, conta di recuperare tutti gli elementi per l’inizio della settimana prossima. <Dobbiamo impegnarci da subito perché il lavoro che svolgeremo in queste due settimane ci permetterà di mettere benzina nelle nostre gambe> ha dichiarato Dragone prima di iniziare il lavoro sul campo, suscitando l'assenso degli allenatori presenti. Dopo le prime risate e qualche atteggiamento spavaldo, i ragazzi hanno iniziato a lavorare silenziosamente per non sprecare energie. In questi giorni il tempo non è stato clemente e gli atleti si sono “rifugiati” tra le mura del PalaOrlandi, con la speranza - subito svanita - di alternare al lavoro fisico il più divertente lavoro con la palla a spicchi. Il Costone quest’anno parteciperà a ben 5 Campionati giovanili: Under 13 (all. Giovanni Rosa), Under 14 (all. Marco Collini), Under 16 (all. Marco Cancelli), Under 18 (all. Antonio Paladini) e Under 20 (all. Guido Mansueto).