di aprile 2017

Serie B femminile – PLAY OUT - GARA 2

27/04/2017

Serie C Silver - LA VISMEDERI VELEGGIA

26/04/2017

VII TORNEO ALBERTO CECCHERINI

26/04/2017

U16F - Il COSTONE vince le ultime due partite della seconda fase

26/04/2017

Serie C Silver - O DENTRO O FUORI. LA VISMEDERI OSPITERA’ VIAREGGIO PER VINCERE E METTERSI DEFINTIVAMENTE AL SICURO

22/04/2017

Serie B Femminile - VIA AI PLAY-OUT PER L’MPS COSTONE CHE DOVRA’ VEDERSELA CON LA FLORENCE

22/04/2017

AQUILOTTI 2007 - VII TORNEO ‘ALBERTO CECCHERINI’

22/04/2017

U14M - IMOPORTANTE VITTORIA DEL COSTONE NELLA FASE DI QUALIFICAZIONE ALLE FINALI DI CATEGORIA

21/04/2017

Costone News

19/04/2017

DESTINA IL 5x1000 IRPEF ALL'ASSOCIAZIONE SPORTIVA COSTONE

19/04/2017

DESTINA IL 5x1000 IRPEF AL RICREATORIO DEL COSTONE

19/04/2017

U18M - SCONFITTA BEFFA PER IL COSTONE DI COACH PALADINI

19/04/2017

U13M - IL COSTONE UNDER 13 DOMINA IL TORNEO DI MONTECATINI

18/04/2017

Basket Serie B femminile MPS COSTONE vs IL FOTOAMATORE FLORENCE - 50-61

10/04/2017

Serie C Silver - LA VISMEDERI CEDE NEL FINALE A QUARRATA 76-62

10/04/2017

Serie C Silver - VISMEDERI A QUARRATA A RANGHI RIDOTTI

08/04/2017

Serie B Femminile - MPS COSTONE ALLA RESA DEI CONTI

08/04/2017

UISP Femminile - LE ‘VECCHIE GLORIE’ DEL COSTONE CONQUISTANO IL TITOLO REGIONALE UISP FEMMINILE

07/04/2017

Serie C Silver - VISMEDERI DA URLO!

07/04/2017

U14M - 1° MEMORIAL ‘ALDO RICCI’

07/04/2017

Serie C Silver - LA VISMDERI ATTENDE AREZZO AL VARCO

07/04/2017

U18 - NEL FINALE ARROVENTATO IL COSTONE BRUCIA LA VIRTUS

07/04/2017

Serie C Silver - IL DERBY DICE ANCORA COSTONE, ASCIANO LOTTA MA ALLA FINE DEVE ARRENDERSI

07/04/2017

U20M - GRANDE DERBY TRA COSTONE E POGGIBIONSI, NEL FINALE LA SPUNTANO I GIALLOVERDI

06/04/2017

Accordo di sponsorizzazione con DECATHLON

06/04/2017

Serie C Silver - O DENTRO O FUORI. LA VISMEDERI OSPITERA’ VIAREGGIO PER VINCERE E METTERSI DEFINTIVAMENTE AL SICURO

Vismederi Costone-Vela Basket Viareggio, ultima gara della regular season nella C Silver, ovvero: o dentro o fuori. Una vittoria per il Costone significherebbe la matematica certezza della permanenza in categoria, diversamente scatteranno, anche in virtù degli altri risultati, tutta una serie di calcoli collegati a una classifica avulsa che teoricamente potrebbe vedere coinvolte anche 3 o 4 squadre. La classifica infatti, a 40 minuti dal termine della prima fase di questo Campionato, vede la Vismederi a quota 22 punti, appaiata con l’Oti Galli che ospiterà Quarrata che lotta con Pontedera per il 3° posto, un cliente assai ostico, ma con i play-off già in tasca che nello scorso turno ha sconfitto un Costone decimato. A quota 20 invece troviamo Viareggio, che all’andata subì un passivo di 14 punti proprio dai senesi che quindi dovranno stare molto attenti anche alla differenza canestri; con 20 punti all’attivo anche Pescia che riceverà la visita del fanalino di coda Galli Sgv (8), già retrocesso in serie D. Si ipotizza quindi, come già detto, un arrivo in volata a più squadre, con Brusa Livorno (14) e Asciano (10) già rassegnate ai play-out. Mancano dunque all’appello 2 squadre negli spareggi diretti per non retrocedere; la Vismederi, con una vittoria si metterebbe al sicuro da ogni pericolo, lasciando alle altre contendenti le incombenze dei calcoli matematici. Una situazione quindi assai delicata che vedrà però la formazione di PF Binella avvantaggiata dal fattore campo. La società della Piaggia ha chiamato a raccolta tutti i propri tifosi in quella che potrebbe rappresentare la ‘partita verità’ di una stagione iniziata con qualche incertezza, ma che si è raddrizzata nel girone di ritorno, grazie anche al recupero di un Luigi Bruttini (38 punti a Quarrata e che sarà anche stasera un sorvegliato speciale) che è risultato determinante in più di una circostanza, così come il rientrante Duccio Benincasa, assente nell’ultima trasferta; a lui spetterà il compito di suonare la carica, con i gialloverdi, che dovranno fare a meno di Manetti, fortemente intenzionati a mettere la parola fine al discorso salvezza. Arbitreranno l’incontro (palla due ore 18,30) Landi di Pontedera e Luchi di Prato.
R.R.