di aprile 2017

Serie B femminile – PLAY OUT - GARA 2

27/04/2017

Serie C Silver - LA VISMEDERI VELEGGIA

26/04/2017

VII TORNEO ALBERTO CECCHERINI

26/04/2017

U16F - Il COSTONE vince le ultime due partite della seconda fase

26/04/2017

Serie C Silver - O DENTRO O FUORI. LA VISMEDERI OSPITERA’ VIAREGGIO PER VINCERE E METTERSI DEFINTIVAMENTE AL SICURO

22/04/2017

Serie B Femminile - VIA AI PLAY-OUT PER L’MPS COSTONE CHE DOVRA’ VEDERSELA CON LA FLORENCE

22/04/2017

AQUILOTTI 2007 - VII TORNEO ‘ALBERTO CECCHERINI’

22/04/2017

U14M - IMOPORTANTE VITTORIA DEL COSTONE NELLA FASE DI QUALIFICAZIONE ALLE FINALI DI CATEGORIA

21/04/2017

Costone News

19/04/2017

DESTINA IL 5x1000 IRPEF ALL'ASSOCIAZIONE SPORTIVA COSTONE

19/04/2017

DESTINA IL 5x1000 IRPEF AL RICREATORIO DEL COSTONE

19/04/2017

U18M - SCONFITTA BEFFA PER IL COSTONE DI COACH PALADINI

19/04/2017

U13M - IL COSTONE UNDER 13 DOMINA IL TORNEO DI MONTECATINI

18/04/2017

Basket Serie B femminile MPS COSTONE vs IL FOTOAMATORE FLORENCE - 50-61

10/04/2017

Serie C Silver - LA VISMEDERI CEDE NEL FINALE A QUARRATA 76-62

10/04/2017

Serie C Silver - VISMEDERI A QUARRATA A RANGHI RIDOTTI

08/04/2017

Serie B Femminile - MPS COSTONE ALLA RESA DEI CONTI

08/04/2017

UISP Femminile - LE ‘VECCHIE GLORIE’ DEL COSTONE CONQUISTANO IL TITOLO REGIONALE UISP FEMMINILE

07/04/2017

Serie C Silver - VISMEDERI DA URLO!

07/04/2017

U14M - 1° MEMORIAL ‘ALDO RICCI’

07/04/2017

Serie C Silver - LA VISMDERI ATTENDE AREZZO AL VARCO

07/04/2017

U18 - NEL FINALE ARROVENTATO IL COSTONE BRUCIA LA VIRTUS

07/04/2017

Serie C Silver - IL DERBY DICE ANCORA COSTONE, ASCIANO LOTTA MA ALLA FINE DEVE ARRENDERSI

07/04/2017

U20M - GRANDE DERBY TRA COSTONE E POGGIBIONSI, NEL FINALE LA SPUNTANO I GIALLOVERDI

06/04/2017

Accordo di sponsorizzazione con DECATHLON

06/04/2017

Serie C Silver - LA VISMEDERI VELEGGIA

Battuto Viareggio e salvezza acquisita
78-55

VISMEDERI COSTONE SIENA: Benincasa 12, Bruttini 32, Corzani 9, Bonelli 11, Monciatti 4, Frati 2, Catoni 2, Mini 4, Giannini, Zani, Savelli 2, Nepi. All. Binella
VELA BASKET VIAREGGIO: Govi, Ghiselli 2, Simonetti A. 8, Canciello 12, Polo 7, Simonetti A. 9, Spilotro 12, Martinelli, Pardini 5, Berti. All. Colombi
ARBITRI: Landi e Lunghi
Parziali: 20-17, 33-38, 62-42

 



Con una grande prestazione di orgoglio, la Vismederi Costone conquista la salvezza nell’ultima di Campionato, battendo la Vela Basket Viareggio per 78-55. Una gara strana nella prima frazione, con gli ospiti assolutamente convinti di potercela fare, complice una difesa senese non proprio reattiva. Poi ecco la svolta dopo la pausa lunga, con i gialloverdi che in maniera prepotente tornano alla ribalta grazie a un parziale pazzesco di 29-4. E’ qui che matura il successo della squadra senese che anche nell’ultimo quarto spadroneggia, esultando alla fine assieme al numeroso pubblico (circa 300 spettatori) che ha sostenuto la squadra con un tifo assordante. Ma andiamo con ordine: Vismederi subito vivace (7-2 al 2’), ma Viareggio dal perimetro non scherza (9-12 al 4’). A 18” dal termine della prima frazione Monciatti si infortuna seriamente al ginocchio sinistro ed è costretto a lasciare il campo. Una perdita notevole per una squadra che senza Manetti si stava affidando alla grinta dell’ex virtussino, sempre insidioso sotto le plance. Viareggio va al riposo sul +5, ma al rientro in campo la Vismederi cambia faccia ergendo un muro difensivo che lascia di stucco gli ospiti che non vedono più il canestro. Bruttini si erge a protagonista (alla fine scriverà 32 a referto), mentre Benincasa spinge i suoi, assieme a un indomito Bonelli, tra i migliori in assoluto. Una grossa mano la dà anche Corzani con le sue bombe, così come il giovane Mini che lotta con grande generosità. Sul 62-42 della 3^ sirena, la gara sembra ormai archiviata, ma la Vismederi, sospinta da un tifo assordante, incrementa il vantaggio fino al +23 finale. Poi esplode la festa in campo e nello spogliatoio, al termine di una stagione con alti e bassi, ma che ha visto la squadra della presidente Morbidi alla fine esultare con grande merito.
R.R.