di marzo 2018

Basket - VISMEDERI, UNA SETTIMANA DI PASSIONE, MENTRE PER IL DRAGO E LA FORNACE E’ GIA’ PASQUA PIENA

30/03/2018

COSTONE BASKIN - LA SYNERGIE HA ENERGIE DA VENDERE

26/03/2018

Serie C Silver - VISMEDERI RINUNCIATARIA, LA MELORIA DILAGA 97-79

26/03/2018

Serie B femminile - IL DRAGO E LA FORNACE CALA IL POKER DI VITTORIE

26/03/2018

Serie C Silver - LA VISMEDERI CERCA A LIVORNO CONTRO LA MELORIA BASKET 2000 IL LASCIAPASSARE PER I PLAY-OFF

23/03/2018

Serie B femminile - IL DRAGO E LA FORNACE ALL’ULTIMO APPUNTAMENTO CASALINGO DELLA STAGIONE.

23/03/2018

Serie C Silver - VISMDERI, E’ INIZIATA LA VOLATA FINALE IN VISTA DEI PLAY-OFF,

21/03/2018

Serie B femminile - IL DRAGO E LA FORNACE: FINALE IN CRESCENDO

21/03/2018

Serie B femminile - FLORENCE vs COSTONE 51-55

19/03/2018

Serie C Silver - VISMEDERI KO A CARRARA

19/03/2018

Serie C Silver - VISMEDERI, DOPPIO TURNO IN TRASFERTA

18/03/2018

Serie B femminile - IL DRAGO E LA FORNACE IN TRASFERTA A FIRENZE

18/03/2018

Campionato Toscano - Baskin IL COSTONE BASKIN E’ MAGICO, ECCO ARRIVARE LA TERZA VITTORIA CONSECUTIVA E IL PRIMATO IN CLASSIFICA

13/03/2018

AQUILOTTI 2007 DELLA SYNERGIE COSTONE IN EVIDENZA AL TORNEO CICCARELLI

13/03/2018

Serie C Silver - RINASCITA VISMEDERI, DEMOLITA LA CAPOLISTA SAN VINCENZO

12/03/2018

Serie B femminile - IL DRAGO E LA FORNACE METTE IN GINOCCHIO IL JOLLY ACLI LIVORNO 54-40

12/03/2018

Basket Serie C Silver ECCO LA CAPOLISTA SAN VINCENZO: VISMEDERI OBBLIGATA A VINCERE

09/03/2018

Basket Serie B femminile IL DRAGO E LA FORNACE IN ATTESA DEL JOLLY ACLI LIVORNO

09/03/2018

IL COSTONE OSPITE NELLA CONTRADA DELLA TORRE

08/03/2018

Serie C Silver - FRANCESCO BRACCAGNI E’ IL NUOVO ALLENATORE DELLA VISMEDERI COSTONE

06/03/2018

Serie C Silver - BINELLA RASSEGNA LE SUE DIMISSIONI DA CAPO ALLENATORE DELLA VISMEDERI COSTONE SIENA

05/03/2018

Serie B femminile - IL DRAGO E LA FORNACE TORNA A VINCERE ESPUGNANDO FIRENZE

05/03/2018

Basket Serie C Silver VISMEDERI, TERZO KO DI FILA

05/03/2018

Basket - VISMEDERI, UNA SETTIMANA DI PASSIONE, MENTRE PER IL DRAGO E LA FORNACE E’ GIA’ PASQUA PIENA

La Vismederi, dopo la brutta sconfitta di Livorno contro la Meloria, è entrata a tutti gli effetti in una settimana di vera e propria passione, mentre per il Drago e la Fornace è stata Pasqua piena, all’indomani della bella e spumeggiante vittoria casalinga contro il Gmv Ghezzano che incorona la compagine senese come damigella d’onore al quarto posto della classifica della serie B. Destini e situazione diverse dunque per le due formazioni della Piaggia, con gli uomini di coach Braccagni che avevano illuso un po’ tutti dopo l’autoritaria affermazione contro la capolista San Vincenzo. Le due sconfitte consecutive rimediate nelle gare esterne contro l’Audax Carrara e con la Meloria Livorno hanno invece ridimensionato, e di molto, le velleità dei gialloverdi che al momento rischiano davvero grosso di essere estromessi dai play-off. Infatti a due solo giornate dalla conclusione della regular season, la Vismederi occupa la 9^ posizione assieme a a Fucecchio; al 7° e all’8° troviamo Brusa Livorno e Montevarchi a quota 24, con quest’ultima formazione che verrà a Siena nella penultima di campionato. Un confronto diretto che la Vismederi non deve e non può fallire; vincere significherebbe agguantare Montevarchi (che all’andata si impose per un solo punto) che poi riceverà in casa la visita della Meloria Livorno che sta godendo di un ottimo stato di salute, quindi tutto può ancora accadere anche se va ricordato che sempre nell’ultima giornata il Costone dovrà recarsi in casa della Sba Arezzo che sta lottando gomito a gomito con San Vincenzo e Cmb Carrara per il primo posto in vista della griglia finale. La Brusa Livorno invece nella penultima si recherà in casa dell’Oti Terranova, per poi ricevere la visita di San Vincenzo, ma i labronici godono di una migliore differenza canestri nei confronti della Vismederi, mentre con Montevarchi sono sotto di 2 punti, ma sarebbe meglio, per il Costone, evitare la classifica avulsa. Nessun calcolo matematico invece per il Drago e la Fornace che si sta godendo un più che meritato 4° posto che però quest’anno non darà l’accesso ai play-off per via di una formula assai limitativa e piuttosto incomprensibile. Va riconosciuto il merito alle ragazze di Fattorini di aver disputato una stagione con la ‘S’ maiuscola, nonostante il ‘buco nero’ del periodo natalizio, costellato di infortuni anziché da una magica cometa. Ma la costellazione del Drago e la Formace adesso è ben visibile anche a occhio nudo. Buona Pasqua a tutti.
R.R.