di febbraio 2019

Costone News

28/02/2019

U16M - IL COSTONE BANCACRAS COSTONE CEDE NEL FINALE A PRATO

28/02/2019

U15M - DON BOSCO LIVORNO - BANCACRAS COSTONE SIENA: 77-65

28/02/2019

MARTEDI 5 MARZO ORE 19:00 - PALAORLANDI - Presentazione Album delle Figurine del Costone

27/02/2019

BASKIN - GRANDE SUCCESSO DI PUBBLICO AL BASKIN DAY DEL COSTONE

26/02/2019

Serie C Silver - DISCO (BIANCO)ROSSO PER LA VISMEDERI

25/02/2019

Serie B femminile - IL DRAGO E LA FORNACE, FERMATA IMPREVISTA CONTRO LUCCA 50-43

25/02/2019

Serie C Silver - LA VISMEDERI A EMPOLI PER VENDICARE LO SMACCO DELL’ANDATA

22/02/2019

Serie B femminile - IL DRAGO E LA FORNACE VUOLE SCALARE LE MURA DI LUCCA

22/02/2019

Basket - COSTONE, UN FINE SETTIMANA DA INCORNICIARE

19/02/2019

Serie C Silver - MIRACOLO VISMEDERI, AREZZO SUPERATO NEL FINALE DI GARA 62-58

18/02/2019

Serie B femminile - IL DRAGO E LA FORNACE INCENERISCE LA CAPOLISTA PALAGIACCIO FIRENZE

18/02/2019

Serie C Silver - VISMEDERI CONTRO AREZZO CON LA NOVITA’ INGUS LAPANS

15/02/2019

Serie B femminile - IL DRAGO E LA FORNACE-PALAGIACCIO FIRENZE: E’ SCONTRO TRA LE PRIME DELLA CLASSE

15/02/2019

Costone News

15/02/2019

Baskin - LA SYNERGIE ESTRA KW COSTONE NON CONOSCE OSTACOLI

14/02/2019

U18M - BELLA VITTORIA PER GLI UNDER 18 CHE SUPERANO LA VIRTUS CERTALDO DI COACH GASPERONI

14/02/2019

U15M ECCELLENZA BANCACRAS COSTONE: IL DERBY U15 E’ TUO

14/02/2019

Serie C Silver - COLPO A SORPRESA DELLA VISMEDERI COSTONE CHE INGAGGIA IL LETTONE INGUS LAPANS

14/02/2019

Serie C Silver - VISMEDERI GENEROSA, MA NON BASTA 78-82

11/02/2019

Serie B femminile - IL DRAGO E LA FORNACE E’ INARRESTABILE

11/02/2019

Serie C Silver - LA VISMEDERI OSPITA LA CAPOLISTA PRATO

08/02/2019

Serie B femminile - IL DRAGO E LA FORNACE CERCA DI DARE L’ARTIGLIATA VINCENTE A PONTEDERA

08/02/2019

Costone News

07/02/2019

Serie B femminile - IL DRAGO E LA FORNACE SI GODE IL 3° POSTO

07/02/2019

Serie B femminile - IL DRAGO E LA FORNACE CALA IL POKER

04/02/2019

Serie C Silver - LE BOMBE DI PONTEDERA DISTRUGGONO LA VISMEDERI 86-73

04/02/2019

Serie B femminile - IL DRAGO E LA FORNACE OSPITA LA NAMED

02/02/2019

Serie C - Silver LA VISMEDERI NELLA TANA DI PONTEDERA

01/02/2019

BASKET - COSTONE AUTORITARIO SU TUTTI I FRONTI

01/02/2019

Basket - COSTONE, UN FINE SETTIMANA DA INCORNICIARE

Cosa si può chiedere di più a un week end sportivo?! Domanda che si sono posti certamente i tifosi costoniani all’indomani dei successi che la squadra femminile e quella maschile hanno riportato al PalaOrlandi rispettivamente sabato e domenica di fronte a un pubblico numeroso che ha tributato lunghi e meritati applausi alle proprie beniamine e beniamini. Il Drago e la Fornace ha messo a segno un colpo da 90, sconfiggendo per un solo punto la capolista Firenze imbattuta dal maggio scorso. Una vittoria di grande carattere, inseguita e fortemente voluta dalle ragazze di David Fattorini che adesso si godono in tutta solitudine un secondo posto in classifica che alla vigilia della stagione era assolutamente impensabile. Anzi, a settembre erano più le considerazioni legate a evitare i play-out, che quelle relative ai play-off che ormai sono alla portata delle bianconere. Chi invece dovrà lottare duramente fino alla fine è la Vismederi che si ritrova nel bel mezzo di una classifica, dove tutto ancora può accadere. Contro Arezzo però la pattuglia di Francesco Braccagni ha dimostrato ancora una volta di avere coraggio da vendere e di saper superare certe difficoltà legate agli infortuni e alle assenze inattese, come quella di Benincasa. Il merito qui va anche ai sanitari del team gialloverde che all’ultimo tuffo sono riusciti a recuperare capitan Bruttini che tra l’altro è stato tra i protagonisti assoluti di questo successo, assieme a Vittorio Tognazzi, mvp della gara, che nella seconda parte ha letteralmente trascinato i suoi a una sofferta affermazione, contro una grande del girone. Domenica ha fatto il suo debutto anche il lettone Ingus Lapans che a dire la verità non ha lasciato il segno, ma per lui ci saranno sicuramente altre occasioni.
R.R.