di gennaio 2020
Basket - COSTONE PRONTO ALLE NUOVE SCOMMESSE DEL 2020

VACANZE FINITE PER VISMEDERI E IL DRAGO E LA FORNACE CHE IN QUESTO FINE SETTIMANA SARANNO NUOVAMENTE IN CAMPO
Nonostante l’interruzione legata alle vacanze natalizie, il Costone su entrambi i fronti non ha mai smesso di essere operativo, con la Vismederi che il 3 gennaio ha disputato una gara amichevole contro Castlefiorentino, terza forza della C Gold. Il test può essere considerato soddisfacente in quanto, a parte una 2^ frazione piuttosto piatta da parte dei senesi, negli altri periodi i ragazzi di Braccagni hanno dimostrato di poter competere con una compagine di assoluto valore che ha negli esterni il proprio punto di forza. Purtroppo dopo appena 2 minuti di gioco, Duccio Benincasa si è dovuto fermare a causa di una contrattura muscolare a un polpaccio, ma la cosa sembra essere rientrata senza troppi problemi. E’ andata sicuramente peggio a Pippo Catoni che in un’azione di gioco si è scontrato violentemente con un avversario che gli ha procurato una forte contusione al setto nasale. Il giocatore non sembra aver riportato serie conseguenze, se non due vistose pesche proprio sotto gli occhi, a dimostrazione che la testata ricevuta è stata davvero violenta. Per il resto, come già detto, un buon test in vista del prossimo impegno di campionato che è in programma domenica 12 al PalaNannini quando alle ore 18 sarà di scena l’Audax Carrara, formazione che attualmente occupa la penultima posizione in classifica con soli 2 punti all’attivo. Coach Braccagni comunque è abbastanza categorico: <Non esistono partite facili – sentenzia – dobbiamo assolutamente affrontare ogni gara con la concentrazione a mille, avendo molto rispetto di ogni avversario. Dopo Carrara ospiteremo nella 1^ di ritorno la capolista Fucecchio, quindi serve che la squadra sia pronta a dare il massimo.> Dello stesso avviso è anche l’allenatore del Costone Femminile, David Fattorini il quale ha potuto trascorrere, a differenza del collega del maschile, le vacanze natalizie con il morale alto in virtù della vittoria casalinga riportata contro la Named di Sgv. Due punti importantissimi per il Drago e la Fornace che adesso guarda alla classifica con molta tranquillità, visto che l’attuale posizione, quinta a 14 punti, la mette al riparo da situazioni legate a play-out riguardanti la retrocessione. Difficile parlare di altri obiettivi, visto che una formula alquanto discutibile andrà a premiare solo le prime due classificate. Anche su questo fronte gli allenamenti non sono mai stati interrotti, con un calendario che ha previsto anche sedute mattutine. Per le ragazze costoniane il programma dell’ultima di andata prevede per sabato alle ore 18 il confronto esterno con il fanalino di coda La Spezia che chiude con soli 4 punti in classifica.