di dicembre 2008
U17 - Reggello 72 - Costone 62
REGGELLO - CONSUM.IT COSTONE: 72-62
 
La Consum.it Costone torna dalla trasferta di Reggello con una sconfitta bruciante per il modo in cui è maturata. I giocatori della Piaggia hanno infatti disputato una buona partita sul piano del gioco, ma purtroppo, come talvolta accade, a far pendere l’ago della bilancia a favore del Reggello, è stato un arbitraggio che definere “di parte” non riesce a rendere bene l’idea di quanto il “fischietto” abbia influenzato l’andamento della gara. La partita è stata equilibrata e, nonostante tutto, a due minuti dal termine i Costoniani in possesso di palla, si trovavano a soli tre punti dagli avversari. E’ proprio a questo punto che l’arbitro non ha più permesso ai giocatori senesi di poter giocare, fischiando falli e infrazioni inesistenti e permettendo praticamente tutto ai padroni di casa. “Perdere una partita con una squadra che ha il tuo stesso potenziale è possibile, ma sarebbe auspicabile perderla in campo e non in questo modo; i ragazzi sono comunque fortemente motivati a riscattarsi nella partita di ritorno” ha dichiarato al termine della gara l’accompagnatore dei senesi.
Consum.it Costone: Nepi 13, Corsi 8, Vacca, Zani 3, Mirizio, Bartalini 8, Torre 3, Manni, Minnella 6, Valenti 17, Paggetti, Erbucci 4. All.re: F. Prestigi