di aprile 2005
CADETTI 90 - Etrusca - Costone Chianti Basket
Ponte a Egola , 19.3.2005
 
Etrusca – S. Miniato    76   -    MPV A.S. Costone Chianti Basket     77
 
 
Grande impresa dei cadetti del Costone Chianti Basket che vincono sul difficilissimo campo dell’Etrusca S.Miniato. La vittoria acquisisce un maggiore significato per le numerose assenze nelle file senesi e per l’importanza del risultato ai fini della classifica.
Bravi tutti i ragazzi senesi ma meritano una particolare menzione: Mattei, che è stato schierato dal coach Prestigi come play maker e si è rivelato una delle mosse vincenti, grazie ad una ottima prestazione in fase di regia e, soprattutto nella marcatura dell’uomo più pericoloso della squadra locale, coadiuvato validamente da Rosa; Scheggi, abilissimo nelle penetrazioni e Bruttini vero uomo squadra con 20 rimbalzi e 35 punti segnati.
Tra le file dell’Etrusca sono apparsi molto interessanti Parrini, Maggiorelli e, soprattutto Nacci, un play maker pressoché inarrestabile nelle penetrazioni e nel tiro da 3 punti.
Il Costone Chianti Basket continua a sperare nel poter accedere alla seconda fase del campionato, anche se si è visto privare di 2 punti in classifica contro il Montespertoli (fanalino di coda a 0 punti) per una decisione a dir poco “curiosa” della Federazione di  Firenze.
 
 
 
Etrusca: Morelli, Nacci 30, Bandini 2, Lunardini 7, Parrini 13, Agnesi, Alcantara 2, Olivo 2, Maggiorelli 16, Giaconi 4. All.re Mosi.
 
A.S. Costone Chianti Basket : Lauritano, Pieri 5, Galligani, Rosa 8, Mattei 6, Marri, Scheggi 23, Buccianti, Luchini, Bruttini 35, Cuomo, Fiorenzani. All.re Prestigi.
 
Arbitro: Giantini da S.Miniato