di aprile 2005
CADETTI 89 - Costone - Lastra a Signa
Siena, 20 marzo 2005
 
MPV Costone Siena  66  -  L & S Team Basket Lastra a Signa  55    (45-39)
 
Prosegue la serie positiva della MontePaschiVita Costone Siena contro il Team Basket Lastra a Signa, vera mina vagante del girone, che ha tenuto testa fino agli ultimi minuti alla capolista del girone. Il primo quarto vede i senesi partire contratti a causa della difesa aggressiva degli avversari, che recuperano molti palloni e concludono in lieve vantaggio (14-16). Nel secondo periodo i ragazzi di coach Panti riordinano le idee e prendono gradualmente le redini della partita, grazie soprattutto alla superiorità sotto le plance, andando al riposo sul 35-30. Alla ripresa del gioco la gara prosegue sulla stessa falsariga, con le squadre che si equivalgono e le difese che prevalgono sugli attacchi: alla fine del 3° quarto il divario si mantiene praticamente invariato (45-39). Nell’ultima frazione coach Bianchini tenta il tutto per tutto, inserendo nuovamente Lizarraga, il migliore dei suoi, pur gravato di 4 falli; i lastrigiani si avvicinano a quattro punti dai senesi, ma un Giannini in giornata di grazia mette a segno i canestri del break decisivo, suggellato da Pannini a fil di sirena (66-55).   
La partita, ben diretta dall’esperto arbitro Binella, è stata molto equilibrata. Ciascuna delle due squadre ha profuso il massimo impegno per farla propria, ma ancora una volta i ragazzi di Panti hanno dimostrato di meritare la posizione di capoclassifica. Fra i ragazzi di coach Bianchini si sono distinti Lizarraga e Criscuolo, mentre fra i costoniani si è messo in mostra Giannini, ma, come al solito, è la forza complessiva della squadra che ha consentito di conquistare l’ennesima vittoria.
Per la MPV Costone, dopo la pausa pasquale, prossima gara domenica 3 aprile alle ore 11.00 sul difficile campo dell’ABC Castelfiorentino.
 
MPV COSTONE: Nucci 4, De Martino 10, Naraci 5, Vannini 1, Gren, Francioni,  Barbetti 6, Rusci 4, Pannini 2, Giannini 24, Baghini 9, Vigni 1. Allenatore: Gianluca Panti
 
LASTRA A SIGNA: Benozzi, Pistone 2, Secci, Rosi 2, Massai 9, Ancillotti 5, Criscuolo 17, Lizarraga 20. Allenatore: F. Bianchini.
 
Arbitro: Francesco Binella di Siena