di febbraio 2009
A2 Femminile - Costone sconfitta a Porto S.Giorgio

di Roberto Rosa

<Forse una delle nostre peggiori prestazioni stagionali.> Così commenta il tecnico della Consum.it David Fattorini all’indomani della sconfitta della sua squadra a Porto S.Giorgio, una gara questa che per molti aspetti poteva essere considerata una sorta di vero e proprio spareggio contro una diretta concorrente alla zona play-off che anche all’andata regalò un dispiacere alle costoniane, che uscirono sconfitte dal PalaOrlandi. <Non siamo riusciti a reagire ad un pessimo inizio di terza frazione che in pratica ci ha condizionato per l’intera seconda parte dell’incontro. E pensare che avevamo puntato molto su questo match che doveva sancire il nostro rilancio; evidentemente alcuni meccanismi – prosegue Fattorini – devono ancora essere migliorati. La squadra è mancata al tiro ed in difesa non abbiamo saputo tenere alta la concentrazione. E’ un momento particolare del campionato ed è nostro dovere uscire quanto prima da questa situazione un po’ ambigua.> Un giudizio severo quello del tecnico senese, che ovviamente non si dà per vinto e che punta a riprendere il cammino vincente già dal prossimo confronto interno con il Cus Chieti, altra partita chiave in funzione dei play-off. La situazione di classifica è abbastanza complicata, ma il potenziale della Consum.it è tale da poter centrare l’obiettivo di inizio stagione, quello appunto relativo all’ottenimento dell’8^ posto utile per la seconda fase.