di aprile 2005
CADETTI 90 -
Montelupo F.no, 20.4.2005
 
Virtus Montelupo F.no    66   -    MPV A.S. Costone Chianti Basket     81
 
Trasferta vittoriosa dei cadetti del Costone Chianti Basket contro la Virtus Montelupo, le 2 squadre hanno dato vita ad uno sferzante incontro fatto da repentini cambi di fronte e ficcanti contropiedi.
I ragazzi di coach Prestigi hanno dovuto impegnarsi a fondo per avere la meglio sugli avversari che, rispetto alla gara di andata, sono apparsi molto migliorati sul piano atletico e tecnico.
I senesi, comunque, hanno sempre tenuto in mano la partita anche con un arbitraggio troppo permissivo che ha penalizzato la squadra più tecnica. Tra file del Costone Chianti Basket tutti i giocatori hanno calcato il campo con apprezzabili risultati, da segnalare le prove di Fini, al suo rientro dopo un lungo infortunio, Fortunato e Bruttini. Per il Montelupo sono apparse interessanti le prove di Bucci e Loiacono, due giocatori molto aggressivi e reattivi.
Rimangono ancora due partite da giocare e possiamo già fare un bilancio sull’annata dei cadetti del Costone Chianti Basket, affermando con assoluta certezza che la squadra ha fatto dei grandi progressi su piano tecnico individuale e collettivo, tanto da vincere contro tutte le squadre del girone tranne il Costone dove giocano tutti ragazzi di un anno più grandi.
 
 
 
Virtus Montelupo: Calcinai, Paoli 2, Gorini 4, Casini 6, Carboncini 8, Nardi 2, Sani, Pezzella, Bucci 20, Malvestito 6, Loiacono 14, Palazzi 4.  All.re Bondi.
 
A.S. Costone Chianti Basket : Lauritano, Vegni 6, Fini 22, Becattini 3, Bianchi, Carli 2, Marri, Buccianti, Fortunato 9, Luchini, Bruttini 38, Cuomo 1. All.re Prestigi.
 
Arbitro: Mambelli da Forlì