di aprile 2005
SERIE C1 - Play Out
MONTEPASCHI VITA COSTONE ALLA RESA DEI CONTI
LA SALVEZZA VERRA’ DECISA NELLA DOPPIA SFIDA CON IL BASKET FOLLO
 
LE DATE
Gara1: domenica 24 aprile ore 17,30 PalaGiannelli
Gara2: mercoledì 27 aprile ore 21 Follo (SP)
Gara 3: eventuale spareggio sabato 30 aprile ore 20,30 PalaGiannelli
 
Passerà dalla Liguria il tragitto salvezza per la Montepaschi Vita Costone, che nel primo turno (e c’è da sperare che sia anche l’ultimo) dovrà confrontarsi con il Basket Follo, formazione giunta al 13° posto e che nella regular season è stata sconfitta in entrambe le circostanze dai senesi (74-76 all’andata e 73-64 a Siena, nel ritorno). Due risultati questi che potrebbero indurre ad un facile pronostico, ma ci pensa coach Surico a richiamare l’ambiente costoniano alla massima cautela: <Non dobbiamo commettere lo sbaglio di sottovalutare un avversaria che già da tempo è proiettata verso la realtà dei play-out e quindi consapevole di doversi giocare il tutto per tutto in questo mini-campionato.> Questo il primo pensiero del tecnico costoniano, il quale aggiunge: <Dobbiamo affrontare questo doppio impegno, e vorrei che fosse tale senza cioè ricorrere alla bella, con una mentalità diversa, consapevoli che sotto il profilo tecnico possiamo creare la differenza, ma sarà necessario usare anche la testa e soprattutto le gambe. Non voglio sottrarmi a quelle che possono essere le mie responsabilità, evidentemente alcune mie valutazioni iniziali erano errate, adesso però non c’è tempo per analizzare quello che è successo, lo faremo a giochi fermi, una volta sicuri della permanenza in categoria.> Ieri sera la prima seduta di allenamento dopo il flop di Arezzo; sarà questa una settimana di intenso lavoro, al fine di preparare al meglio gara 1, contro la compagine spezina. <Se devo evidenziare dei limiti a questa squadra - sostiene Surico - vado a frugare nel reparto dei lunghi, dove forse l’arrivo a gennaio dei 206 centimetri di Solla non hanno sortito l’effetto sperato, tanto che nel girone di ritorno Follo ha collezionato il magro bottino di 3 vittorie, contro le 6 dell’andata. In quanto a esperienza però i vari Livio, Bellavista, Tosi e Lanza non si discutono.> Questa in sintesi la radiografia eseguita dal tecnico della Montepaschi Vita sul Basket Follo; per il referto con la prima diagnosi si dovrà attendere fino a domenica prossima, ore 17,30 al PalaGiannelli, primo match dei play-out in serie C1 a cui il Costone accede per la prima volta.

Roberto Rosa