di aprile 2005
Serata Missionaria al Costone
SERATA MISSIONARIA AL COSTONE
 
UNA JEEP
PER LA MISSIONE BRASILIANA
DI DON UGO MONTAGNER
 
V
enerdì 22 aprile il Costone dedicherà una giornata a Don Ugo Montagner, missionario della nostra Diocesi che opera da 27 anni nel nord est del Brasile, nella cittadina di Loreto, situata nella regione del Maranhao. 
Don Ugo Montagner si trova attualmente in Italia, dove resterà ancora per pochi giorni; la gente della sua missione, i suoi ragazzi lo reclamano, ma prima deve provvedere a portare a termine un progetto per il quale ha chiesto aiuto: la sua vecchia jeep ha i giorni, anzi i chilometri contati, messa a dura prova dalla giungla amazzonica, zona questa geograficamente bella, ma anche impossibile.
Il coraggioso missionario originario di San Donà di Piave, ma senese d’adozione, superate con estrema fede le varie minacce di morte da parte dei fazendeiros, che inizialmente non gradivano affatto la sua presenza tra la popolazione povera e sottomessa del luogo che tramite la sua parola e la sua opera ha preso coscienza della propria dignità umana, è riuscito in tutti questi anni a costruire in Loreto una nuova chiesa, un asilo, una scuola e recentemente un’infermeria con il pronto soccorso.
La nostra iniziativa di solidarietà mira quindi alla raccolta di fondi che andranno a favore della Missione di Don Ugo, per l’acquisto di una nuova jeep che gli consenta di effettuare i suoi spostamenti, che talvolta durano diverse settimane, tra i vari villaggi disseminati in un territorio parrocchiale vasto quanto la Toscana.
Anche l’AC Siena ha aderito con grande slancio a questa gara di solidarietà; una prima raccolta di fondi è stata effettuata lunedì scorso in occasione del terzo convegno "Tutte le strade portano a Siena", organizzato nell’ambito dei festeggiamenti per il centenario della società bianconera. L’iniziativa proseguirà in occasione della prossima gara che il Siena giocherà sabato pomeriggio alle ore 18 al Rastrello contro l’Udinese.
Gli amici di Siena e del Costone gli hanno creato anche un sito,
che vi invitiamo a consultare, dove sarà possibile attingere altre informazioni sulla Missione di Don Ugo Montagner.